All for Joomla All for Webmasters

Odessus

Una torre fortificata della tarda antichità città tracia, greca e romana di Odessos (Odessus) è stata scoperta per caso nella città di Varna sul Mar Nero.

Parti di una torre della fortezza a forma di U sono state scoperte per caso nella cantina di una casa, all'interno del sito archeologico di Odessos.

Quaestura Exercitus era un'entità amministrativa peculiare dell'Impero romano d'Oriente (Bisanzio) fondata dall'imperatore Giustiniano I il Grande (527-556), centrata a Odessos (Varna) che, stranamente, riuniva le province romane di Mesia Secunda e Scizia Minore nell'odierna Bulgaria settentrionale con le province di Cyrpus, Caria in Anatolia (nella penisola dell'Asia Minore) e le isole Cicladi nel Mar Egeo.

Gli scavi hanno esplorato le rovine della torre, che è stata parte delle mura della fortezza conosciuta dell'antica Odessos, era rettangolare e di grandi dimensioni, aveva almeno quattro o forse cinque piani e faceva parte del Limes Moesiae , il sistema di fortificazioni di frontiera che l'Impero Romano costruì lungo il Basso Danubio come misura difensiva contro le invasioni barbariche.

La storia di Varna risale agli albori della civiltà, la scoperta diversi anni fa  del  più antico tesoro mondiale di manufatti in oro risalenti al al 5 ° millennio aC (il Varna Gold Treasure ) lo testimonia.