All for Joomla All for Webmasters

Il monastero di Aladzha

Il monastero di Aladzha è un complesso monastero cristiano ortodosso in Bulgaria, a nord di Varna, a 17 km a nord della località balneare di Golden Sands,  in una zona forestale protetta adiacente al Parco Naturale delle Golden Sands.

Le grotte del monastero furono incavate in una scogliera verticale di 25 metri di altezza, vicino al bordo superiore dell'altopiano di Franga su diversi livelli.

Il complesso comprende due piccole catacombe vicine.

Dedicato alla Santissima Trinità, era frequentato da una comunità monastica ecclesiastica attiva del secondo impero bulgaro fin dal XII secolo e forse sopravvissuta  fino all'inizio del XVIII secolo.

Fino agli inizi del XX secolo, le colline boschive che circondano il monastero e conosciute come Hachuka (Monte della Croce), sono state considerate sacre e  abitate da un demone ctonio, Imri Pop (o Rim-Papa).

 

Oggi la grotta e una meta turistica molto popolare, frequentate da persone interessate alla religione o anche solo alla bellezza del posto.

Cookies