All for Joomla All for Webmasters

Orlova Chuka

Orlova Chuka è una grotta situata nella pianura del Danubio, nella Bulgaria nordorientale. Con una lunghezza totale di 13.437 m, è la seconda grotta più lunga del paese dopo Duhlata.

La grotta, che fu scoperta nel 1941 e aperta ai turisti nel 1957, ad oggi ospita 14 specie diverse di pipistrelli.

La grotta si trova sulle pendici sinistre della valle del fiume Cherni Lom. L'ingresso si trova 40 metri sopra il fiume ed è accessibile attraverso un percorso ripido.

L'ingresso offre una vista panoramica sul parco naturale Rusenski Lom.

La grotta, che si formo nel tardo Pliocene, era il letto di un fiume sotterraneo scolpito nelle rocce sedimentarie.

Costituita da un complesso sistema di tunnel e sale visitabili, la grotta era abitata in maniera intermittente da esseri umani tra i 200.000 e i 40.000 anni fa,  a causa della temperatura costante relativamente alta.

 

Nella grotta sono stati scoperti punte di lancia, strumenti in pietra, asce e pezzi di ceramica datati all'Età del Rame.

 

Cookies