All for Joomla All for Webmasters

Capodanno in Bulgaria

Natale e Capodanno sono le vacanze più amate e celebrate in Bulgaria. Tradizionalmente, durante questo periodo invernale, le persone fanno pause più lunghe dal lavoro e iniziano a dedicarsi allo shopping e a socializzare.

Alla vigilia di Capodanno, il piatto più richiesto è la banitsa. Ogni porzione contiene un piccolo pezzo di carta, sul quale vi sono scritti, in carattere umoristico, le profezie per un nuovo anno sano e all’insegna del successo. La banitsa viene tradizionalmente mangiata durante i primi minuti dopo la mezzanotte. 

Particolare è il fatto che i desideri che le persone esprimono per l’anno che verrà non sono salute, fortuna, amore o successo, ma si concentrano più sui beni materiali, come la vincita alla lotteria, una nuova macchina o appartamento, oppure le vacanze esotiche. 

Le feste di Capodanno si tengono nei bar e nei ristoranti e le prenotazioni vengono fatte in anticipo. Nei primi minuti del nuovo anno, subito dopo la mezzanotte, nei locali viene suonata una tradizionale danza bulgara.

Al mattino, il primo gennaio, si svolge un rito tradizionale bulgaro, il survakane, che viene assegnato al più giovane della famiglia. Consiste nel colpire le schiene degli anziani con rami secchi appositamente disegnati. La decorazione è composta da fili colorati, frutta secca e popcorn. I bambini picchiettano il retro dei genitori e dei nonni recitando poesie e augurando un nuovo anno sano e di successo, ricevendo piccole somme di denaro come ricompensa.

Cookies