All for Joomla All for Webmasters

Artigianato in Bulgaria

La Bulgaria e un paese di arti, mestieri e ricche tradizioni culturali. Per secoli gli artigiani hanno contribuito enormemente al progresso culturale ed economico del paese.Al giorno d'oggi ci sono diverse associazioni non-profit insediate a livello governativo che raggruppano diversi artigiani. Tra le maggiori troviamo la Regional Chambers of Skilled Crafts (RCSC), che gestisce il settore secondario per quanto riguarda l'artigianato a livello regionale, mentre la National Chamber of Skilled Crafts (NCSC), che amministra questo ramo dell'economia di tutto lo stato bulgaro, e ha sede a Sofia.

L'artigianato bulgaro e molto vario grazie a diversi fattori: a causa sua vicinanza con la Grecia, questo stato ha origini colte e raffinate, ma anche il lungo dominio turco ha lasciato una profonda impronta nella cultura locale. Per questi motivi, l'artigianato segue diverse influenze ed eccelle nella produzione di tappeti (come il kilim, il tradizionale  tappeto senza pelo, tessuto come un arazzo), stoffe, ceramiche e gioielli.

Diversi sono i luoghi dove e possibile trovare questi prodotti: a Oreshak, vicino al Mar Nero, troviamo i piu tipici manufatti di stoffa, legno e ferro battuto, mentre nella capitale viene organizzato un mercato delle pulci dove troviamo diverse produzioni manifatturiere.

Ma sicuramente il luogo piu' famoso dove immergersi nel clima dell’artigianato bulgaro e il Mercato delle Donne, tenuto in Stefan Stambolov Boulevard e dove si puo' trovare il meglio delle produzioni artigianali. 

Un posto pittoresco, dove gli artigiani di bottega possono vendere i propri prodotti a un pubblico internazionale.

Cookies