All for Joomla All for Webmasters

700 milioni di investimenti e 2700 nuovi lavori per diversi mesi

Dall'inizio del 2018, sono stati emessi 10 certificati ai sensi della Legge sulla promozione degli investimenti (LCI) con un importo totale di quasi 600 milioni di BGN e 877 nuovi posti di lavoro.Alla fine del 2017 e all'inizio del 2018, il Ministero dell'Economia ha firmato contratti per la promozione di 7 progetti certificati nell'ambito dell'IPA con un investimento totale di 99,76 milioni di BGN e 1905 nuovi posti di lavoro.Lo ha affermato il ministro dell'Economia Emil Karanikolov durante un briefing a cui hanno partecipato i suoi deputati Lachezar Borisov e Alexander Manolev e il direttore esecutivo dell'agenzia di investimenti bulgara Stamen Yanev.

Il ministro dell'Economia ha sottolineato che uno degli incentivi finanziari nell'ambito dell'IPA che conta per le imprese del settore è la costruzione di elementi delle infrastrutture in entrata.A questo proposito, è emerso chiaramente che alla fine del 2017 c'erano contratti con gli investitori e le municipalità in cui sono stati realizzati i progetti di investimento certificati, con le risorse del bilancio del ministero pari a 3,94 mln di leva assegnate ai comuni di Gabrovo e Devnya e Beloslav.

"Questa tendenza positiva è confermata dal numero di progetti certificati nell'ambito dell'IPA", ha affermato il ministro Karanikolov. Secondo il ministro, nel 2017 sono stati emessi 31 certificati. L'investimento totale fornito dai progetti ammonta a 311,5 milioni di BGN e sono attesi 5850 nuovi posti di lavoro.15 progetti sono implementati nella produzione e nei servizi ad alta tecnologia e sono distribuiti sul territorio di diverse regioni del paese. Per fare un confronto, nel 2016 sono stati certificati 24 progetti e nel 2015 solo 12.

Da parte sua, Lachezar Borisov ha affermato che per la prima volta negli ultimi due trimestri segnalati dell'INF, è chiaro che la crescita della crescita economica è l'investimento e non solo i consumi e le esportazioni, che crescono del 4,3% in termini reali termini. Al briefing, il Ministro Karanikolov ha consegnato tre certificati alle società Amilum Bulgaria EAD, Kastamonu Bulgaria AD e Vitte Automotive Bulgaria EOOD per investimenti di classe A secondo i termini dell'IPA.L'ammontare totale degli investimenti delle società certificate è di 269.472.000 BGN, con l'apertura di 362 nuovi posti di lavoro. Gli investitori hanno ringraziato il Ministero dell'economia e il BAI per una proficua cooperazione.

In conclusione, Karanikolov ha espresso la convinzione che il 2018 avrebbe avuto molto successo, basandosi su un dialogo costruttivo con le organizzazioni dei datori di lavoro e le imprese.

Cookies