All for Joomla All for Webmasters

Aumento dell’occupazione nel terzo trimestre del 2017

Secondo i dati di Eurostat, Il numero di occupati è aumentato dello 0,4% nell'area dell'euro (EA19) e dello 0,3% nell’UE28 nel terzo trimestre del 2017, rispetto al trimestre precedente, che già aveva visto un incremento.  Se paragonata al terzo trimestre del 2016, l'occupazione è aumentata dell'1,7% nell'area dell'euro e dell'1,8% nell'UE.

Secondo Eurostat, nel terzo trimestre del 2017, nell'UE28 e nell’EA19 gli impiegati erano rispettivamente di 236,3 milioni e 156,3 milioni. Questi dati sono i più alti che si siano mai registrati in queste aree.

Tra gli Stati membri per i quali sono disponibili dati per il terzo trimestre del 2017, Estonia (+ 1,3%), Croazia e Malta (+ 1,1%) e Bulgaria (+ 1,0%) hanno registrato i maggiori incrementi rispetto al precedente trimestre. Al contrario, si sono riscontrati cali in Lituania (-0,5%) e in Polonia (-0,3%), mentre l’occupazione è rimasta stabile in Romania e nel Regno Unito.

Cookies