All for Joomla All for Webmasters

La Bulgaria: nuova frontiera per le imprese greche

Gli ultimi dati indicano che in Bulgaria vi sono stanziate circa 15.000 imprese greche. La migrazione di massa degli imprenditori e dei lavoratori autonomi è in continua espansione.

I dati recenti mostrano che il numero delle aziende greche registrate a Cipro è aumentato del 77% dal 2015 al 2016. Tra imprenditori e liberi professionisti, sono 1012 le imprese che si sono trasferite a Cipro nel 2015; 1799 nel 2016. Nel periodo di cinque anni che va dal 2012 a fine 2016, il numero totale di compagnie è di 5.200. 

La Bulgaria, invece, secondo I dati di Salonicco, ha visto un aumento del 30% del numero delle imprese e dei lavoratori privati greci registrati nella prima metà del 2017. 

A Cipro e in Bulgaria, le aliquote fiscali e i contributi previdenziali sono molto inferiori a quelli della Grecia. 

Un imprenditore, che si è da poco trasferito in Bulgaria, spiega che se fosse rimasto in Grecia, oltre a chiudere l'azienda, avrebbe avuto anche debiti enormi, poiché non sarebbe riuscito a pagare banche e fornitori. Ha aggiunto, inoltre, che molte compagnie greche dichiarano di aver ricevuto minacce dagli ispettori fiscali contro l'accettazione delle fatture bulgare, i quali affermavano che non verranno più riconosciute come valide. 

Da vedere nei prossimi giorni come si svilupperà la vicenda tra i due Stati, in quanto non vi è ancora un accordo legalmente “valido” tra le due parti.

AIB ANNUNCI

Il primo portale di annunci in Bulgaria completamente in Italiano

AGENZIA ITALIA BULGARIA

Servizi Societari

Servizi Personali

Servizi Web

Servizi Pensionistici

Cookies